Disagio a ritmo di bossa e colpi di paso doble

Buondì, Anime disgraziate!

Sapete cosa succede quando il più profondo disagio relazionale incontra il ritmo di una bossa nova e un latente desiderio di dedica?

Nascono deliziose canzoncine dolci/amare come quella che sto per proporvi. Perchè il disagio diventa vagamente più superabile se puoi condirlo a colpi di paso dolbe o cantarlo in macchina, con la stessa foga di Regan durante il suo esorcismo.

Così, quest’oggi, vi propongo questa mia piccola creazione musicale della disfatta romantica.

Vai un po’ a morire male” è una dedica delicata e, insieme, un dolce invito a un trapasso gioioso, neppure troppo rapido. Ovviamente, senza rancori, ma soprattutto, senza l’ipocrisia dell’augurare il meglio a chi si leva sempre dai coglioni con baldanza e leggiadria emotiva.

Fatemi sapere se la canzone vi piace, e in quel caso, condividetela per dedicare anche voi l’augurio di un felice rito funebre a chi vi ha regalato ricchi tripudi di gioia sentimentale.

Stay Tuned! A presto

#vaiunpo’amoriremale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...